Vai al contenuto

Attività in corso

Percorsi di visita “for all” – Canelli e il Monferrato degli infernot

Il progetto “Land(e)scape the disabilities – Un paesaggio per tutti”, finanziato a valere sui fondi del Ministero dei Beni e Attività Culturali e del Turismo in riferimento alla Legge 77/2006 e che ha ricevuto inoltre un importante sostegno per il suo completamento dall’Associazione delle Fondazioni di Origine Bancaria del Piemonte, si pone come obiettivo di rendere accessibile il Sito UNESCO dei Paesaggi Vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato a tutti coloro che sono interessati a conoscerne i valori e a godere dei variegati aspetti che caratterizzano il paesaggio culturale, secondo l’approccio della “catena dell’accessibilità” e della progettazione universale e inclusiva.

L’Associazione per il Patrimonio dei Paesaggi Vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato, promotore del progetto, ha in una prima fase censito i luoghi del vino presenti sul territorio, per poi individuare in ogni componente del Sito UNESCO due itinerari accessibili.

Questi test sui percorsi di visita “for all”, realizzati grazie alla preziosa collaborazione di SportAbili Alba, hanno controllato e collaudato i percorsi presso il Castello di Grinzane Cavour, il WiMu di Barolo, la Torre di Barbaresco, l’Enoteca Regionale del Barbaresco e la cantina dei Produttori del Barbaresco, l’infernot di Rosignano Monferrato, l’Enoteca Regionale di Nizza Monferrato, il Palazzo del Gusto e l’Ufficio Informazioni di Asti Turismo presenti nella città di Nizza Monferrato, per concludersi lo scorso venerdì 25 maggio a Canelli con il sopralluogo alla cattedrale sotterranea di Contratto, l’Enoteca Regionale di Canelli e dell’Astesana  e il MUSA(Museo Multimediale del Sud Astigiano).

Grazie al coinvolgimento di SportAbili Alba, che ha messo a disposizione collaudatori qualificati come Francesca Fenocchio, Medaglia Olimpida alle Paralimpiadi di Londra 2012, Valentina Alessandria e Fausto De Piccoli, verranno redatte delle schede tecniche per ogni percorso e i dati raccolti da questi sopralluoghi verranno pubblicati sul sito web dell’Associazione per il Patrimonio dei Paesaggi Vitivinicoli.

 

 

Mibact
Regione Piemonte
Provincia di Cuneo
Provincia di Asti
Provincia di Alessandria

Iscriviti alla nostra newsletter

Accetto la privacy policy