Vai al contenuto

Attività in corso

Festival del Paesaggio Agrario XI EDIZIONE

Tredici incontri itineranti, 70 relatori, mostre e spettacoli musicali. L’XI edizione del Festival del Paesaggio Agrario in programma dal 12 ottobre al 24 novembre nelle province di Alessandria Asti e Cuneo offre un programma straordinariamente ricco grazie alla collaborazione tra l’Associazione culturale Davide Lajolo e l’Associazione per il Patrimonio dei Paesaggi Vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato, ente gestore del sito riconosciuto nel 2014 Patrimonio dell’Umanità.

Nato nel 2009 da un’idea originale di Laurana Lajolo, il Festival ha documentato, nell’arco di un decennio, il percorso di qualificazione del territorio collinare monferrino e langarolo, promuovendo la conoscenza delle specificità agronomiche, turistiche, urbanistiche, enogastronomiche con il contributo di esperti, docenti universitari, imprenditori agricoli, associazioni, operatori culturali e turistici.

L’XI edizione “Passione per la Terra. Memorie e tradizioni contadine: eredità per il futuro”, grazie anche al sostegno dell’Associazione delle Fondazioni di origine bancaria del Piemonte, si concentra sulla trasmissione degli antichi saperi, di padre in figlio, di madre in figlia.

Orgogliosi del valore aggiunto che il paesaggio vitivinicolo patrimonio dell’Umanità offre ai loro prodotti d’eccellenza, i giovani agricoltori sono consapevoli di essere, come gli antenati contadini, i principali custodi di un territorio unico, dove la composizione ordinata e armonica della vigna è memoria storica a cielo aperto.

 

Come sottolineano Gianfranco Comaschi presidente dell’Associazione per il Patrimonio dei Paesaggi Vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato e Laurana Lajolo presidente dell’Associazione culturale Davide Lajolo: “Il Festival presenta una rassegna degli archivi della memoria e le prospettive dei giovani imprenditori agricoli, ricorda gli scrittori ispirati da questa terra, riflette sull’attuale situazione economica e sociale. Le tavole rotonde, le mostre e gli eventi multimediali danno occasione a studiosi, giornalisti, musicisti, videomakers, operatori turistici e amministratori di valutare l’apporto culturale ed economico dato dall’UNESCO al territorio, partendo dal legame indissolubile tra passato, presente e futuro”.

 

L’XI edizione del Festival del Paesaggio Agrario è organizzata in collaborazione con: Regione Piemonte, Comuni di Asti, Canelli, Casale Monferrato, Cortiglione, Nizza Monferrato, S. Stefano Belbo, Vinchio,  Associazione La Bricula, Associazione Terre Alte, Centro Studi Beppe Fenoglio, Fondazione Cesare Pavese.

 

In allegato il comunicato stampa e il programma del festival.

Mibact
Regione Piemonte
Provincia di Cuneo
Provincia di Asti
Provincia di Alessandria

Iscriviti alla nostra newsletter

Accetto la privacy policy