Vai al contenuto

News & Comunicazioni

I vigneti patrimonio Unesco sulla divisa del Futsal Monferrato

Il Paesaggi Vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato per la prima volta driblano sui campi da calcio. Il team Futsal Monferrato, che quest’anno giocherà il campionato di C1, ha chiesto e ottenuto di inserire sulla divisa il logo dell’Associazione.

“Vogliamo così testimoniare il forte attaccamento del progetto sportivo al nostro splendido territorio che vogliamo contribuire a valorizzare”, spiega il presidente della squadra, Gian Franco Miroglio, che è affiancato da Claudia Minoia (tesoriere e responsabile marketing della squadra), Alberto Rasero (allenatore), Salvatore Baiera (vice allenatore), Michele Gandolfo (preparatore atletico) e Fabrizio Rissone (direttore sportivo)

La nuova divisa, su cui campeggia una bella immagine di vigneto, è stata presentata sabato 16 settembre ad Asti, nell’ambito del Salone Nazionale dei Vini Douja d’Or.

L’incontro moderato dal giornalista enogastronomico Paolo Massobrio, ha visto la partecipazione di: Anna Maria Di Oreste, già presidente del Tribunale di Monza, che ha realizzato il B&B La Sergiunga del Monferrato a Casorzo, l’avvocato Guido Carlo Alleva che ha creato la splendidaTenuta Santa Caterina a Grazzano Badoglio, l’enologo Roberto Olivieri per la cantina Pico Maccario diMombaruzzo, Filippo Mobrici presidente del Consorzio Barbera e di Piemonte Land. 

In foto il team della squadra di calcio a 5 “Monferrato Futsal”.

Mibact
Regione Piemonte
Provincia di Cuneo
Provincia di Asti
Provincia di Alessandria

Iscriviti alla nostra newsletter

Accetto la privacy policy