Il piano di gestione

L’Associazione è l’ente preposto all’attuazione del Piano di gestione e al coordinamento dei progetti in atto sul territorio, e al continuo confronto con i soggetti che vi operano.

Il Piano di gestione rappresenta lo strumento operativo di riferimento per la gestione integrata del sito; l’obiettivo primario è quello di ricercare il giusto equilibrio tra la conservazione dei valori e lo sviluppo delle attività umane che nel corso dei secoli hanno contribuito a creare questo  straordinario paesaggio vitivinicolo. Il piano di gestione persegue quattro obiettivi strategici, a cui corrispondono in totale 30 specifici progetti da realizzare non solo sul territorio candidato, ma su un’area più vasta, che include tutto il comprensorio di Langhe-Roero e Monferrato.


I quattro obiettivi sono riassunti negli slogan che seguono:
  - Un paesaggio Armonico: “Where to design”
  - Un paesaggio Sociale: “Where to live”
  - Un paesaggio Economico: “Where to work”
  - Un paesaggio Efficiente: “Where to manage”


Numerosi progetti sono già in atto, a dimostrazione della presenza di una rete di soggetti attiva sul territorio. Inoltre, il piano rappresenta uno strumento dinamico, continuamente aggiornabile e implementabile, per cui nel corso degli anni potranno essere inseriti nuovi progetti e proposte. Il Piano di Gestione si completa con un Piano di Monitoraggio che ha lo scopo di valutare le ricadute sul territorio dell’applicazione del Piano di Gestione stesso e sottoporre all’attenzione della struttura gestionale l’andamento complessivo delle attività progettuali avviate.